Il Calendario di Francesco
Commenti a 360 gradi su tutto e di piu`!
Lunedi' 12 maggio 2008 - La beneamata!
photo

I giornali parleranno di psicodramma, di crisi di autostima, di solita Inter……


Secondo me, invece, non si tratta di niente di nuovo sotto il sole ma della continua manifestazione di un calo tecnico e psicologico che e` in corso ormai da qualche mese e che altro non e` che il risultato di una semplice verita`: l’Inter e` una squadra che vive sopra i propri mezzi ma fa finta di non saperlo.


Analizziamo per un attimo i risultati di questa squadra negli ultimi anni: coppe di lega (che non sono mai stato un vero obiettivo per nessuna squadra di vertice), campionati vinti o sulla carta o in situazioni altamente artificiali (vedi la serie A dello scorso anno), niente a livello europeo dove ormai si misura la vera forza di una squadra a prescindere dalle condizioni ambientali, spesso determinanti, dei campionati nazionali.


L’Inter (societa`, giocatori ed allenatore) ed i propri tifosi non hanno mai voluto guardare in faccia a questa realta` ed, anzi, hanno esibito una spocchiosita` mai riscontrata in passato in Italia bollando tornei come la Coppa Intercontinentale al livello di “torneo dell’amicizia”. Forse quell’amicizia che l’Inter ed I suoi tifosi si aspettavano di trovare nel Siena domenica scorsa.


Purtroppo di una squadra cosi` in Italia nessuno vuole essere amico e gli attacchi verbali dei tifosi contro il tecnico del Siena Beretta sono lo specchio dove si riflette tutta la pochezza di questa societa`. Anche se dovesse vincere lo scudetto quest’anno , l’immagine data dall’Inter, dal suo allenatore e dai tifosi non e` certo un’immagine vincente. Smettiamola di ricordare che l’inter e` l’unica squadra mai retrocessa in serie B perche` si puo` essere una squadra di serie B anche rimanendo in serie A.


2008-05-17 07:29:53 GMT
Add to My Yahoo! RSS