Il Calendario di Francesco
Commenti a 360 gradi su tutto e di piu`!
Mercoledi` 4 Giugno 2008 - La ridicola vicenda dell'Alitalia
photo

Gia` in passato, in questo stesso blog, avevamo avuto modo di accennare alla ridicolezza del modo in cui la vicenda Alitalia e` stata strumentalizzata nel corso dell'ultima campagna elettorale sia dai prtiti della coalizione di destra sia dagli stessi vertici aziendali.


La promesa fatta dall'attuale presidente del consiglio di risolvere la vicenda Alitalia in 30 giorni, non solo andra` a fare compagnia alle altre promesse non mantenute (via i rifiuti dalla campania tra tutte) ma finira` anche con dannegiare irreparabilmente anche la stessa compagnia di volo.


Alitalia deve solo ringraziare che le altre compagnie aeree europee sono abbastanza lente da non aver protestato, fino ad oggi, con l'Unione Europea per il prestito ponte che il precedente governo Prodi e` stato costretto ad erogare dalla sciagurata non-strategia di Berlusconi. E' chiaro che il prestito ponte e` un aiuto che va contro le piu` normali regole della concorrenza, visto che nessuna istituzione finanziaria avrebbe versato quella cifra nelle casse di Alitalia, sapendo che questi soldi non verranno mai restituiti. Pero` gli italiani, sia chi crede alle favole del cavaliere senza cavallo che, sua malgrado, chi non ci crede, lo janno fatto.


Da piu` mesi ripeto che Alitalia deve fallire e tuttala gente che ne ha decretato la fine negli anni passati (lavoratori, managers, sindacati e banche) deve in prima persona pagare il prezzo di tale fallimento. Se la gente pensa che senza Alitalia il nostro paese sia piu` povero, che la gente si ricreda; io negli ultimi 20 anni di vita non ho mai preso Alitalia pur vivendo all'estero e vivo benissimo!!!

2008-06-05 13:49:51 GMT
Add to My Yahoo! RSS